21/06/2018 4.00

Lorenzi entra negli ottavi di finale. Il match Quinzi-Hassan rimandato a domani causa pioggia

Un’altra giornata di grande tennis agli Internazionali dell’Aquila | GoldBet tennis cup. Ad aprire il sipario Gian Marco Moroni che supera lo spagnolo Pedro Martinez, 21enne numero 248 del ranking mondiale con il punteggio di 6-2 / 7-5. Insieme al romano, il numero cinque del seeding Thiago Monteiro stabilisce la sua superiorità contro Barnabe Zapata Mirelles (risultato 6-4 / 6-1). Nel singolare anche il brasiliano Clezar si impone al terzo contro Martin Cuevas.

Il match Paolo Lorenzi – Carlos Boluda Purkiss riprende sul centrale alle 14.00 in punto dopo un set pari stabilito nell’inaspettata sessione notturna di martedì che ha visto sugli spalti del Circolo Tennis L’Aquila un pubblico numeroso. È il favorito Lorenzi ad avere la meglio, con un risultato finale di 7-5 / 3-6 / 6-4.

Il torneo di doppio vede ancora una volta una rinuncia per infortunio. La coppia Alejandro Gonzales e Guilherme Clezar esce e gli azzurri Baldi-Pellegrino passano direttamente alle semifinali.

A causa della pioggia il singolare Gianluigi Quinzi – Benjamin Hassan è rimandato a domani.

 

Il programma di domani è consultabile sul sito www.internazionalilaquila.com o sulla pagina facebook MEF tennis events.

Anche domani l’area Hospitality del circolo tennis è aperta dalle ore 10:00 con minitennis e “Dragonet area”, un’innovativa macchina d’allenamento a disposizione per essere testata. La giornata si concluderà con un NO-STOP party (DJ Pirupa) presso il ristorante del circolo The Gym Club.

La biglietteria è aperta dalle ore 10.00 alle ore 19.00;

Dal 16 al 21 giugno, l'accesso a tutti i campi è gratuito.

Dal 22 al 24 giugno, l'accesso è possibile acquistando una delle seguenti tipologie di biglietto:

- Giornaliero € 10,00 | Bambini 6-11 anni € 5,00 | Bambini 0-5 gratuiti senza diritto al posto;

- Abbonamento weekend € 25,00 | Bambini 6-11 anni € 15,00 | Bambini 0-5 gratuiti senza diritto al posto;

- Ground € 5,00 | Bambini 0-11 gratuiti (consente l’accesso ai campi 1 e Grand Stand).