23/06/2018 4.00

Si vola in semifinale agli Internazionali dell’Aquila

I quarti di singolare sono ufficialmente conclusi e la finale si fa sempre più vicina. Ad aprire la giornata il match fra Gian Marco Moroni e Thiago Monteiro, il ventiquattrenne brasiliano numero 138 del mondo, che a L’Aquila è indiscutibilmente il giocatore più in forma. Al punteggio di 3-1 per Monteiro, l’italiano Moroni si ritira per infortunio alla fascia addominale, permettendo al brasiliano di volare in semifinale contro il testa di serie numero 6 Facundo Bagnis. L’Argentino si è imposto su Galan con un punteggio di 7-6 / 6-0 e ci sono tutte le premesse per una delle partite più agguerrite del torneo.

Fra gli ultimi due accoppiamenti, quello di Gianluigi Quinzi e Guilherme Clezar è stato il più equilibrato. Un quarto di finale da trattenere il fiato. Dopo tre match point a favore di Quinzi, il tie-break si conclude 12-10 per Guilherme Clezar che si aggiudica le semifinali.

L’ultimo ed attesissimo quarto di finale fra gli italiani Paolo Lorenzi e Filippo Baldi si conclude 6-4 / 7-6 a favore del senese testa di serie numero due del torneo.

Domani, sabato 23 giugno, andranno in scena le due semifinali di singolare e la finale di doppio fra la coppia italiana Pellegrino – Baldi e Pedro Martinez - Vervoort Mark. I match avranno inizio alle ore 15.00 sul Campo Centrale.